Cosa facciamo

Home » Cosa facciamo

L’associazione si rivolge ai singoli cittadini disabili ed in particolare alle persone ipovedenti e non vedenti di ogni età, agli anziani, agli insegnanti e ai genitori di alunni con disabilità, ad operatori sociali, culturali, museali, turistici e della comunicazione.

I principali ambiti operativi sono:

Lettura Alternativa

Informazione e formazione sulle diverse risorse e metodologie di lettura per chi presenta difficoltà visive (libri a grandi caratteri, elettronici, Braille, tattili ecc…) e sugli ausili ottici ed elettronici oggi disponibili.

Leggibilità e accessibilità

Azioni di sensibilizzazione sulle esigenze dei disabili visivi, destinate a chi produce informazioni, sia a stampa che in formato elettronico. Ricerca e consulenza sui temi della leggibilità del testo, del web e dei prodotti tecnologici.

Dislessia

Informazione e supporto sulle risorse e strategie alternative utilizzabili dalle persone con difficoltà o disturbo di lettura per accedere ai testi scritti, sia per studio che per svago, con particolare riferimento alle tecnologie informatiche compensative e agli audiolibri.

Barriere percettive

Ricerca, consulenza e informazione sulla progettazione di spazi e ambienti pienamente fruibili da persone con ridotta capacità visiva. Indicazioni per l’accesso alle informazioni ambientali e il superamento delle barriere percettive.

Rappresentazioni a rilievo

Informazione sulle modalità di rappresentazione a rilievo per comunicare la cultura ai non vedenti e agli ipovedenti: dalla ricognizione delle diverse tecniche disponibili alla repertoriazione delle principali esperienze nazionali ed internazionali in materia. Sperimentazione e progettazione di materiale tattile, ingrandito e sonoro per facilitare i disabili visivi nella conoscenza del patrimonio artistico e culturale, svolgendo attività di consulenza per musei ed enti pubblici e privati.

Press-IN: la rassegna stampa sul mondo della disabilità

Un servizio gratuito che permette di consultare on-line, o di ricevere nella propria casella di posta elettronica, una selezione degli articoli più significativi che la stampa italiana - nazionale e locale, generalista e specializzata - i magazine e i portali internet di settore, dedicano al tema della disabilità: dalla disabilità motoria a quella sensoriale e psico-cognitiva, dalle barriere architettoniche al turismo accessibile, dagli ausili e tecnologie alla ricerca scientifica, dalla scuola all’inserimento lavorativo, dallo sport all’accesso alla cultura. Per informazioni www.pressin.it

Sperimentazione nuovi ausili

Attività di progettazione e sperimentazione di nuovi ausili e di software speciali per favorire l’utilizzo del computer da parte delle persone ipovedenti e degli anziani. Gli ausili sono scaricabili on-line, oppure inviati su richiesta. Vengono inoltre distribuiti gratuitamente, in occasione di eventi di settore a cui l’associazione partecipa. Tra gli ausili ricordiamo il Tastierone e il Kit Ipovisione.

Formazione

Su tutti gli argomenti sopra descritti l’associazione è disponibile per attività di formazione e informazione rivolte a tutti i cittadini e in particolare a insegnanti, architetti, operatori sociali, museali, turistici e della comunicazione.