Matera

Home » Prodotti e servizi » Le cartoline tattili » Matera

fotografia di due cartoline di MateraNell’ambito del progetto MateraMare, sviluppato dall’associazione culturale materana C-FARA, nel 2017 Lettura Agevolata è stata chiamata a collaborare sugli aspetti legati all’accessibilità della comunicazione. La collaborazione si è concretizzata da un lato con attività di formazione dei componenti del team titolare­ del progetto, dall’altro lato nella consulenza grafica nella progettazione della mappa visiva della città di Matera (in formato cartaceo 48x68), nonché nella realizzazione di una cartolina visivo-tattile di Matera e i suoi Sassi.

 

La cartolina tattile di Matera

I 4 colori diversi della cartolina di MateraStampata in 4 versioni di colore, la cartolina riproduce sinteticamente la morfologia e la stratificazione storica della città di Matera: dalla città antica, composta da il “Piano” (centro storico post-medievale) e la “Civita” e dai due famosi rioni Sassi (Barisano e Caveoso), fino alla città più moderna. Il tutto visto in rapporto al paesaggio circostante, caratterizzato dal sistema delle gravine, solchi profondi, simili a canyon, scavati dai corsi d’acqua nelle rocce calcaree, parte integrante del più ampio parco archeologico delle chiese rupestri della Murgia materana.

immagine del rilievo della cartolina di MateraRealizzate con una speciale tecnica di stampa, in cui il rilievo è prodotto da una resina trasparente sovrapposta al disegno visivo, queste cartoline rappresentano un piccolo, ma concreto, esempio di comunicazione inclusiva, di fatto rispondente ai principi dell’Universal Design. La compresenza di immagine visiva e disegno tattile permette infatti di rendere accessibile i contenuti alle persone cieche e ipovedenti, ma di offrire nel contempo un prodotto gradevole per chiunque, diventando nello stesso tempo uno strumento di sensibilizzazione sul tema dell’accessibilità della comunicazione.

fotografia del retro della cartolina di Matera con il QR codeSul retro delle cartoline un QR-code attivabile con smartphone rimanda ad un testo audio che accompagna nella lettura dell’immagine (sia visiva che tattile), per assicurare non solo una corretta comprensione da parte delle persone non vedenti del disegno tattile, ma anche per far comprendere a tutti il valore antropologico e la storia millenaria della straordinaria città di Matera, proclamata nel 1993 Patrimonio Mondiale UNESCO.

Per ascoltare il testo di spiegazione della cartolina cliccate sul seguente link:

https://www.materamare.it/Home/ProductDetail/2

Per avere più informazioni sul progetto MateraMare e il team di lavoro:

https://www.materamare.it/